© 2009 produttorivini.it

 

 

     
     
   
   
registrati nel database dei produttori di vini della Campania registra la tua scheda produttore
Aziende Vitivinicole Campania
La Casa dell'Orco (6 vini pubblicati)
Terre del Principe (3 vini pubblicati)
Colle di San Domenico (3 vini pubblicati)
Coste Sant' Angelo in attesa di pubblicazione
Antiqua Vinea in attesa di pubblicazione
I Capitani (3 vini pubblicati)
   

 

 

Entra nel Forum e discuti con gli altri utenti sulle novità e curiosità del mondo del vino ...

 

produttori vini Campania
vini Campania
Punta la freccetta del mouse sulle date indicate in colore arancione, una "vignetta" vi informerà degli eventi in programmazione nel mese presente. Fiere, Convegni, Degustazioni, Salotti, ecc. Salone del Vino di Torino 43° CONGRESSO DEI SOMMELIER | Basilicata - Rionero in Vulture (PZ)
Guida alle Aziende Vitivinicole | Volume 1
Forum di discussione sul mondo del vino

Prossimamente il 1° volume della nuova Guida alle Aziende Vitivinicole by produttorivini.it 10 marzo 2010

 

 

 

 

 

Produttori Vini Campania

Elenco dei produttori di vini in Campania

vino Campania
produttori vino Campania
menu homepage informativa registrati contatti
area login login PASSWORD DIMENTICATA
registrati nel nostro database dei produttori di vini della Campania

Vini della Campania

Da alcuni anni la Campania è una delle regioni che registra i migliori progressi nella vinificazione. Re dei vitigni è l'Aglianico, che dà vini di grande personalità, tra cui il Taurasi, uno dei migliori rossi del Sud.


Articolata su diversi scenari produttivi e percorsa da molte stimolanti ventate di novità, la via campana alla vitivinicoltura di qualità si fa di anno in anno più convincente. Dopo un periodo obiettivamente non esaltante, tra gli anni Sessanta e la fine degli anni Ottanta, la crescita qualitativa dei rossi campani non accenna ad arrestarsi e un benefico risveglio di attenzione alla vigna e alla cantina sembra contagiare tutte le tipologie e i territori. Dei circa 2 milioni di ettolitri prodotti in media ogni anno, quasi la metà proviene dalla provincia di Benevento, un'area che ha sempre puntato più sulle quantità che su vini di grande personalità. Negli ultimi tempi anche qui si registra, in modo disomogeneo ma evidente, un significativo progresso: vini quali l'Aglianico del Taburno, un rosso di imponente forza alcolica e di grande intensità aromatica, hanno scalato le classifiche dei migliori prodotti nazionali. È proprio l'uva Aglianico, una varietà dalle doti straordinarie, la protagonista della scena regionale. Da questo vitigno, oltre ai poderosi rossi del Taburno, si ottiene infatti quello che molti considerano il miglior rosso della Campania, e forse di tutto il Sud: il Taurasi. Un vino magnifico, complesso nello spettro dei profumi, caldo e vellutato nel sapore, capace oltretutto - come pochi altri rossi del Meridione - di maturare e migliorare per decenni in bottiglia. Nei casi più riusciti, ovviamente: non mancano infatti tuttora i prodotti di livello medio, in un'accentuata variabilità di risultati: si va dal rosso più etereo che estrattivo (più alcolico che concentrato), dai sentori olfattivi evoluti, a rosso molto fruttato e boisé (ricco d note dolci del rovere). Ma il panorama non si esaurisce con i grandi Aglianico. Il Cilento, in passato territorio non proprio famoso per la frequenza di grandi rossi, è stato invece tra i primissimi a reagire all'inerzie degli anni Ottanta, grazie alla lungimiranza di pochi produttori ispirati quali in primis Montevetrano (rosso d'alta qualità che sposa armoniosamente l'Aglianico con il Cabernet e i Merlot). Più a nord, il Casertano torna ad affidare alle varietà recentemente recuperate, quali Pallagrello e Casa-vecchia, il compito di catturare I'attenzione del consumatore, cor alcuni rossi già in grado di tradurrv efficacemente le potenzialità. Comprensori come quello di Rocca monfina e Denominazioni come Falerno del Massico ne vengorì positivamente stimolati, in una sorta di competizione interna che spinge produttori di Aglianico ad adeguarsi avvicina ìl livello della proposta di rossi a traguardi del tutto impensati fino a poche vendemmie fa. Ricodiamo alcune tipologie minori, ma capaci di offrire bottiglie di grande piacevolezza e bevibilità: dai vini del costa a base di uve Piedirosso gustosissimi rossi frizzanti della penisola sorrentina Gragnano e Lettere.

 

 

Produttori Vini Benevento


Vitigni raccomandati:
Uve bianche: Coda di volpe bianca, Falanghina, Greco, Trebbiano toscano.
Uve nere: Aglianico, Barbera, Lambrusco Maestri, Merlot, Piedirosso, Sangiovese, Sciascinoso.
Vitigni autorizzati:
Uve bianche: Malvasia bianca di Candia.
Uve nere:Primitivo.

 

 

Produttori Vini Caserta


Vitigni raccomandati:
Uve bianche: Asprinio bianco, Coda di volpe bianca.
Uve nere: Primitivo, Sangiovese.
Vitigni autorizzati:
Uve bianche: Falanghina, Fiano.
Uve nere: Aglianico, Barbera, Montepulciano, Piedirosso, Uva di Troia.

 

 

Produttori Vini Napoli


Vitigni raccomandati:

Uve bianche: Asprinio bianco, Biancolella, Code di volpe bianca, Falanghina, Forastera, Greco, Guarnaccia, Verdeca. Uve nere: Aglianico, Barbera, Merlot, Piedirosso, Sciascinoso.
Vitigni autorizzati:
Uve bianche: Bombino bianco, Montonico bianco, San Lunardo.
Uve nere: Greco nero, Sangiovese.

 

 

Produttori Vini Salerno


Vitigni raccomandati:
Uve bianche: Biancolella, Fiano, Greco, Malvasia bianca, Moscato bianco, Trebbiano toscano.
Uve nere: Aglianico, Barbera, Cesanese comune, Piedirosso, Sangiovese, Sciascinoso.
Vitigni autorizzati:
Uve bianche: Bombino bianco, Coda di volpe bianca, Falanghina.
Uve nere: Aleatico, Malvasia nera, Montepulciano, Primitivo.

 

 

Produttori Vini Capri


Vini:

Capri Bianco; Capri Rosso.

 

 

Produttori Vini Ischia


Vini:
Ischia Bianco; Ischia Bianco Superiore; Ischia Rosso; Vesuvio Bianco; Vesuvio Rosato; Vesuvio Rosso; Lacryma Christi del Vesuvio Bianco; Lacryma Christi del Vesuvio Rosato; Lacryma Christi del Vesuvio Rosso; Lacryma Christi del Vesuvio Liquoroso; Lacryma Christi del Vesuvio Spumante.

 

 

Produttori Vini Avellino


Vini:
Apianum; Fiano di Avellino; Greco di Tufo; Greco di Tufo Spumante; Taurasi; Taurasi Riserva.