© 2009 produttorivini.it

 

 

     
     
   
   
registrati nel database dei produttori di vini della Puglia registra la tua scheda produttore
Aziende Vitivinicole Puglia
Conti Zecca (3 vini pubblicati)
I Pastini (4 vini pubblicati)
Carrozzo (3 vini pubblicati)
Terranostra srl (3 vini pubblicati)
Cantine Due Palme (2 vini pubblicati)
COTINONE vigneti in attesa di pubblicazione
Nicola Chiaromonte in attesa di pubblicazione
Produttori Vini Manduria S.C.A. in attesa di pubblicazione
Terre di Guagnano in attesa di pubblicazione

 

 

Entra nel Forum e discuti con gli altri utenti sulle novità e curiosità del mondo del vino ...

 

produttori vini Puglia
vini Puglia
Punta la freccetta del mouse sulle date indicate in colore arancione, una "vignetta" vi informerà degli eventi in programmazione nel mese presente. Fiere, Convegni, Degustazioni, Salotti, ecc.
Guida alle Aziende Vitivinicole | Volume 1
Forum di discussione sul mondo del vino

Prossimamente il 1° volume della nuova Guida alle Aziende Vitivinicole by produttorivini.it 10 marzo 2010

 

 

 

 

 

Produttori Vini Puglia

Elenco dei produttori di vini in Puglia

vino Puglia
produttori vino Puglia
menu homepage informativa registrati contatti
area login login PASSWORD DIMENTICATA
registrati nel nostro database dei produttori di vini della Puglia

Vini della Puglia

Una regione che sta affrontando un "percorso" enologico non facile: dalla quantità alla qualità. Ma i primi risultati si vedono con rossi di grande ricchezza strutturale, morbidi e maturi, come il Primitivo di Manduria.


Anche in Puglia continua senza sosta la lenta marcia di avvicinamento agli standard di una migliore e meglio distribuita qualità dei vini. Un percorso non facile, che rivela parecchi ostacoli. Il primo dato che emerge è la compresenza di approcci al vino molto diversi, a tratti inconciliabili. Accanto alle nuove realtà produttive, eredità del passato quali il commercio internazionale di mosti concentrati, la vendita in cisterna e il consumo di grosse quantità di vino sfuso in damigiana sono infatti ancora ben radicate. II passaggio alla cultura della bottiglia non è quindi così immediato, né indolore e i colossali numeri produttivi certo non aiutano: oltre 6 milioni di ettolitri prodotti ogni anno non sono certo pochi. E tuttavia aumenta in misura apprezzabile il numero degli imbottigliatori e delle aziende che si affacciano per la prima volta sul mercato. Si va dai progetti più seri e meditati alle operazioni che sembrano invece frutto di mere proiezioni di indagini e tendenze di mercato. Quanto ai vini, è senz'altro in crescita l'attenzione ai prodotti da uve autoctone, qui rappresentati da vitigni quali Negroamaro, Uva di Troia, Bombino Nero, e ovviamente Primitivo. Quest'ultima varietà origina rossi di grande ricchezza strutturale, morbidi e molto maturi, che conoscono un successo di pubblico spettacolare. Nel Salento al Primitivo si affianca il Negroamaro della DOC Salice Salentino, un rosso in media non altrettanto potente e alcolico, ma spesso più "vibrante" e dinamico al gusto. Una varietà meno nota come il Nero di Troia, fino a poco tempo fa utilizzata solo da pochi viticoltori, è invece al centro di una riscoperta così diffusa, quanto meno nella parte centro-settentrionale della regione, con la DOC Castel del Monte a fare da catalizzatore. Dalle diverse cantine sociali, qui più che altrove tradizionalmente legate a un consumo essenzialmente locale, aumenta l'offerta di vini (nelle diverse DOC "minori") più che corretti, offerti a prezzi talvolta quasi imbattibili.

 

Produttori Vini Bari

Produttori Vini Brindisi

Produttori Vini Foggia

Produttori Vini Lecce

Produttori Vini Taranto